Posted by & filed under Uncategorized.

Anche quest’anno, come è stato per le edizioni precedenti, la Trieste Mini Maker Faire non si potrebbe realizzare senza il prezioso e appassionato contributo delle molte decine di volontari che si rendono disponibili per assistere i Maker ed aiutare gli organizzatori a portare a buon fine una attività complessa e variegata come la TSMMF. Quest’anno alla festa dei Maker e dell’ingegno si aggiungerà, nella giornata di venerdì 20 maggio, la prima edizione del Science Picnic Trieste (maggiori informazioni in proposito sul sito web sciencepicnic.it), una festa della scienza che si svolgerà nello stesso campus ICTP di Miramare che ospita la TSMMF e che vuole rendere divertente ed allegra la divulgazione scientifica, con 8 ore di attività (interamente gratuite) rivolte esclusivamente agli studenti e alle classi scolastiche di ogni ordine e grado. Anche il Science Picnic ha bisogno dell’aiuto e dell’assistenza di numerosi volontari. Il link per fornire la propria disponibilità come volontario per l’una e/o l’altra manifestazione è il seguente:
https://it.surveymonkey.com/r/volontari2016.
I volontari, che devono essere maggiorenni alla data dell’evento, riceveranno dei buoni pasto da utilizzare durante i loro turni di servizio, una t-shirt dell’evento e un attestato di ringraziamento per la loro partecipazione.

I volontari dell'edizione 2015

Nella foto: alcuni dei volontari alla fine dell’ultimo turno della TSMMF 2015.

Download: PDF poster della “Call 4 Volunteers”
Call_Volunteers_2016 (PDF)

Call_Volunteers_2016

Posted by & filed under Uncategorized.

Per eventuali iscrizioni oltre al limite e per ogni domanda alla quale non trovate risposta nel Regolamento pubblicato qui di seguito, vi preghiamo di contattare gli Organizzatori.

A seguito dell’accettazione della vostra richiesta di iscrizione da parte del Comitato di Selezione, riceverete un modulo precompilato da firmare per l’accettazione delle responsabilità e del Regolamento e vi potranno venire richieste informazioni aggiuntive per pubblicizzare il vostro progetto su questo sito web e nel programma ufficiale. Solo al ricevimento da parte degli Organizzatori della copia debitamente firmata, la vostra iscrizione sarà ritenuta valida ed effettiva.

Registration for Makers is CLOSED.

For after-the-deadline submissions and for any question not answered in the Rules below, please contact the Organizers.

Upon acceptance of your application for registration by the Selection Committee, you will receive a pre-filled form to sign for acceptance of responsibility and acceptance of the Regulations, and you may be requested to provide more details about your project, to better advertise it on this website and in the official programme. Only upon receipt by the Organisers of the duly signed copy, your registration will be valid and effective.

Posted by & filed under Uncategorized.

Quest’anno ai due giorni della Trieste Mini Maker Faire del 21 e 22 maggio si aggiungerà la giornata di venerdì 20 maggio, dedicata alle scuole di ogni ordine e grado, in cui il campus di Miramare diventerà un laboratorio all’aperto dove divertirsi con la scienza al fuori delle aule scolastiche. Si tratta della novità del primo Science Picnic Trieste, un giorno intero (orario 9-16) durante il quale studenti e insegnanti potranno assistere e partecipare a una vasta scelta di esperimenti interattivi, spettacoli, brevi incontri su svariati argomenti scientifici, laboratori didattici, interventi di divulgatori e ricercatori. Lo scopo è avvicinare i giovani al lato creativo della scienza e della tecnologia per farli appassionare e perché considerino una possibile carriera nella ricerca. Lo stile sarà informale e allegro, secondo un format premiato dalla Commissione Europea come uno dei dieci migliori progetti europei dell’ultimo decennio nel campo “Scienza e Società”. I maker selezionati per la TSMMF che intendono presentare dei contenuti in sintonia con lo spirito e le finalità del Science Picnic saranno invitati ad estendere la loro presenza a Miramare anche al venerdì.

sciencepicnic_transparent_200

This year the Trieste Mini Maker Faire will be preceded by a special day, Friday 20 May, reserved to students of primary and secondary schools, during which our Miramare campus will be transformed into an outdoor laboratory where science –freed from the usual classrooms– becomes fun. We are happy to introduce the first Science Picnic Trieste, a whole day (from 9am to 4pm) in which students and teachers will be able to be an active part of a wide selection of interactive experiments, science shows, short talks on various scientific topics, hands-on workshops, interactions with researchers and scientific explainers. The goal is to expose them to the creative side of science and technology, to galvanize them so that they may consider a career as researcher. The style will be informal and entertaining, following the format selected by the European Commission as one of the best 10 european projects of the last decade in the field “Science and Society”. All makers selected for the TSMMF with a project fitting the spirit and goals of the Science Picnic will be invited to extend their exhibit also to Friday.

CdwRX1ZW0AAnKTy

(immagine: conferenza stampa congiunta ICTP – Comune di Trieste di presentazione della TSMMF e del Science Picnic)

Posted by & filed under Uncategorized.

Visto l’approssimarsi delle festività pasquali e per dare un’ulteriore possibilità di iscriversi agli indecisi dell’ultimo minuto, la scadenza della Call for Maker è stata estesa fino al termine ultimo ed inderogabile del 31 marzo! Se però venite da lontano e volete approfittare delle nostre foresterie a costo zero, non aspettate l’ultimo giorno per inviare la vostra domanda, perché la disponibilità di posti è ormai limitata.

Because the Easter holidays are approaching and to give a last chance to register to all last-minute makers, the deadline of the Call for Makers has been extended to March 31st (but not later)! If you are from fart away and willing to use the guesthouses within our campus for your staying, don’t wait until the last day, because the availability of free accommodation is very limited.

Posted by & filed under Uncategorized.

Sono aperte le registrazioni dei Maker per la prossima Trieste MiniMakerFaire, che si svolgerà durante il fine settimana del 21 e 22 Maggio 2016. L’ICTP è felice di poter offrire il pernottamento gratuito ai maker selezionati che provengono da più lontano, ma visto il numero limitato di posti affrettatevi a fare richiesta!

call4makers_ITA

In particolare incoraggiamo contributi interattivi e che espongano i processi di creazione dei progetti stessi. 
Qui elenchiamo alcuni degli argomenti che ci piacerebbe vedere:

  • Progetti di Scienza, Biologia/Biotecnologie, Fisica e Chimica
  • Robot, modelli radiocomandati autocostruiti
  • Droni autocostruiti (stiamo lavorando per avere un area protetta per le dimostrazioni di volo)
  • Arduino, Raspberry Pi, etc…
  • Progetti di Arte Interattivi
  • Stampanti 3D e altre tecnologie di prototipazione
  • Arti tessili, Creative Knitting, Crafting, Origami, e-Wearables
  • Progetti di Energie Rinnovabili DIY, Sustainability & Green Tech, Veicoli elettrici
  • Elettronica, Radio, Retrocomputing e Retrogaming
  • Domotica e IoT fai-da-te
  • Marionette, Aquiloni, e Altre Creazioni Fantasiose
  • Progetti di Arte in Grande Scala, Costruzioni (Tende, Cupole Geodetiche, etc.)
  • Come Aggiustare e Smontare Apparecchiature (pensiamo di organizzare un Restart Party)

 

The registration of Makers for the next Trieste MiniMakerFaire is open: The Faire will be held in the weekend of 21 & 22 May, 2016. ICTP is glad to offer free accommodation to the selected makers coming from far away, but since the availability of rooms is limited you should register as soon as possible!

call4makers_ENG

We particularly encourage exhibits that are interactive and that highlight the process of making things. 
Here are just some of the topics that we’re looking for:

  • Science, Biology/Biotech, Physics and Chemistry projects
  • Robotics and DIY RC Toys and Models
  • Homegrown Drones (we plan to have a protected enclosed area for flying drones)
  • Arduino, Raspberry Pi, etc…
  • Interactive art projects
  • 3D Printers and other prototyping technologies
  • Textile Arts, Knitting, Crafts, Origami, e-Wearables
  • DIY Renewable Energy projects, Sustainability & Green Tech, Electric Vehicles
  • Electronics, Radios, Vintage Computers and Game Systems
  • DIY Home Automation and IoT
  • Puppets, Kites, and Other Whimsical Creations
  • Large-scale Art, Shelter (Tents, Domes, etc.)
  • How to Fix Things or Take them Apart (we plan to host a Restart Party)

Posted by & filed under TSMMF 2015 News.

  • Afflusso di visitatori: al sabato oltre 6mila, alla domenica oltre 10mila, per un totale superiore a 16mila visitatori
  • Lo streaming live via Internet, a cura di Fluido.it, è stato visto da 3900 viewers durante la giornata di sabato e 2100 alla domenica (statistiche YouTube)
  • Oltre 10mila mq di campus ICTP aperto al pubblico
  • Maker: un totale di 317 Maker presenti distribuiti su 91 stand
  • Coupon pasti distribuiti: 1200, divisi su due pranzi e una cena
  • 25 gazebo, 150 tavoli, 300 sedie
  • 23 seminari di 20 minuti sul palco principale al sabato, 15 alla domenica
  • Laboratori pratici e attività bambini: non abbiamo numeri precisi, ma gli stand erano sempre affollati di giovani e giovanissimi. Solo un esempio: presso l’area area bambini hanno partecipato oltre 600 bimbi in 2 gg
  • Immaginario Scientifico: 75 studenti di scuola media e superiore suddivisi nella due attività in programma: “Giochi di Strutture” e “Ardu-che?”
  • Durante lo spettacolo del sabato sera, oltre agli umani, si sono esibiti: 1 robot pianista, 1 R2D2, 1 droide da battaglia, 1 Dart Vader
  • Vendite presso l’Infopoint ICTP: 400 magliette, 60 libri sulla Programma 101, e sono stati distribuiti oltre 11mila volantini con il programma e la mappa
  • I punti di ristoro di Serenissima Ristorazione hanno servito circa 3500 persone al sabato (pranzo e cena) e circa lo stesso numero alla domenica (solo pranzo, chiusura alle 17)
  • Servizi di sicurezza: 1 pattuglia fissa della Polizia Municipale ha regolato il traffico sia sabato che domenica, 1 pattuglia fissa in divisa a rotazione fra Carabinieri e Polizia ha effettuato servizio d’ordine all’interno del comprensorio, il servizio di sicurezza ICTP ha impiegato un totale di 6 persone di cui 4 sempre presenti, l’Associazione Nazionale Carabinieri/Protezione Civile ha contribuito con un totale di 25 persone, in media 5 al giorno su due turni, comprese 2 alla notte; nessun problema particolare è stato riscontrato
  • Staff ICTP in servizio: 23 persone
  • Volontari ICTP: 25 volontari suddivisi su 4 turni, sempre presenti almeno 10, hanno curato i servizi critici di logistica
  • Volontari extra ICTP: 71 volontari suddivisi su 3 turni, molti sono rimasti per 2 o 3 turni, almeno 25 sempre presenti durante le ore di apertura, hanno fornito assistenza ai maker e alla logistica
  • Stazione ferroviaria di Miramare: al sabato 480 passeggeri in arrivo e 220 in partenza 22, solo una multa inflitta, con presenza fissa di personale FFSS con funzioni di capostazione/bigliettaio;
    per la domenica non abbiamo dati disponibili; in totale hanno fatto sosta a Miramare ben 57 treni regionali fra le 11 di sabato e le 18 di domenica
  • ICTP SciFabLab:
    • è rimasto aperto per 16 ore al pubblico (e ulteriori 10 ore per i soli Maker espositori), con un totale di circa 2500 visitatori;
    • il laser cutter ha lavorato (di notte e al mattino presto) per complessive 14 ore, tagliando 450 premi per la caccia al tesoro, nei giorni precedenti aveva tagliato oltre 1200 sagome decorative (mani, rane, farfalle) e segnaletica varia;
    • tre stampanti 3D hanno lavorato per quasi 50 ore complessive, usando più di 2 kg di plastica; 10 metri di nuovo filamento in HDPE sono stati estrusi a partire da tappi delle bottigliette di plastica, una installazione artistica con bottiglie di plastica è stata iniziata (per ora composta da circa 100 bottiglie legate assieme da nastro di plastica che proviene sempre da bottiglie);
    • 50 scansioni 3D a cura del progetto Avatar, da cui sono state fatte circa 20 stampe
    • Seminari tecnici tenuti nel FabLab, da maker per maker e per il pubblico: 17 seminari al sabato dalle 12 alle 19:30, 8 seminari alla domenica dalle 12 alle 16, con un totale di circa 500 spettatori
  • Selfie Cam: 1871 fotografie scattate: 1028 selfies al sabato e 632 selfies alla domenica
  • Caccia al tesoro: hanno partecipato e ricevuto un premio ben 400 squadre nella categoria “Baby Maker”, 300 squadre di “Maker Junior”, e 15 sono stati i vincitori della più difficile gara, quella per “Master Maker”
  • Presso lo stand del Comune di Trieste 20 sistemi PC completi ricondizionati con software libero sono stati consegnati ad associazioni no-profit, come parte del progetto “Trashware”

Posted by & filed under Uncategorized.

Link alla gallery completa di 1040 fotografie scattate dal fotografo Massimo Goina per conto dell’Immaginario Scientifico e dell’ICTP e che coprono tutto l’orario di apertura 11:00–22:00 di sabato 9 maggio: http://goina.com/_clients/2015/05-09-MiniMakerFaire

 

9 maggion 2015, Trieste Mini Maker Faire ph Massimo Goina

 

Altre 113 fotografie scattate dal fotografo Roberto Barnaba per conto dell’ICTP durante l’apertura di domenica 10 maggio sono disponibili su Facebook

La gallery di TriestrePrima